30.6.13

Sfumature d'estate - white chocolate, jasmin tea, mango and peach mousse

riciao :) sono di nuovo qui.. ecco cosa succede quando ci si prende all'ultimo con un contest :D
mi ero promessa di partecipare a quello di semi di vaniglia.. così eccomi qui a raccontarvi un'altro dolce.. questa volta al tè di gelsomino (che tra le altre cose ha lo stesso profumo dell'hennè che uso per tingermi i capelli.. che sia fatto con foglie di tè di gelsomino?!?!)..
queste mousse monoporzione con il cremoso di Maurizio Santin (perchè con Santin non si sbaglia mai :D) hanno un sapore molto particolare.. il tè da quel sapore in più, un po' caldo e avvolgente.. che si sente solo alla fine.. dopo il mango la pesca e il cioccolato bianco.. è delicato ma alla fine governa sugli altri :) mi ha stupito!

anche per questo dolce i toni che lo dominano sono le sfumature dell'arancione e del giallo.. che ci volete fare, siamo o non siamo in estate?? :)
beh, spero vi piaccia!
dosi per 6-7 persone (avanzerete un po' di cremoso.. a me è piaciuto molto anche da solo come budino, accompagnato da scaglie di cioccolato fondente :)

(niente foto dei procedimenti, mi dispiace ma mi sono presa all'ultimo.. sorry! :) )


per il pan di spagna (di Maurizio Santin) - io ho dimezzato le dosi
180 gr zucchero semolato
180 gr farina
7 uova
semi di un baccello di vaniglia

-Estrarre la polpa dal baccello di vaniglia e unirlo alle uova nel bicchiere di una planetaria. 
-Aggiungere lo zucchero e iniziare a lavorare a velocità crescente fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
-Incorporare la farina setacciandola; 
-dopo l’aggiunta della farina lavorare il composto con una spatola da pasticceria, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarlo. 
-Foderare il fondo di uno stampo o di una placca con i bordi alti con carta da forno, imburrare e infarinare i bordi. 
-Versare l’impasto e livellarlo con una spatola. 
-Cuocere in forno a 180°C verificando la cottura con un ago o uno stuzzicadenti: quando ne uscirà completamente asciutto estrarre il pan di Spagna dal forno e toglierlo dal contenitore di cottura; lasciarlo freddare su una griglia.
-tagliatelo infine nella forma più consona ai vostri stampini per le monoporzioni

per il cremoso alla pesca (seguendo la ricetta del cremoso alla frutta di Santin trovata qui)
60 gr di zucchero
10 gr di polpa di frutta (io pesche)
2 uova
2,5 gr di colla di pesce
65 gr burro


-Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti e nel frattempo approfittatene per sbattere le uova.
-Aggiungete presto lo zucchero e poi il burro e la polpa di frutta. 
-Travasate il tutto in un pentolino e portate a bollore. 
-Ora strizzate bene la gelatina e aggiungetela, mescolate bene e verificate che sia ben sciolta. 
-Versate tutto in un recipiente a bagno maria in acqua e ghiaccio e quando si sara’ raffreddato (non aspettate troppo pero’) riponete in uno stampo e riponete in frigo ( prima di tagliarlo per le varie monoporzioni dovremo aggiungere la gelatina di mango)
per la gelatina di mango 
120 gr polpa di mango
1 cucchiaio di zucchero
2 gr di colla di pesce
-mettete in ammollo la gelatina;
-riducete in purea la polpa di mango e ponetela in un pentolino con lo zucchero;
-portate a bollore e fate sciogliere lo zucchero mescolando accuratamente;
-togliete dal fuoco, aggiungete la gelatina e lasciate raffreddare qualche minuto;
-riprendete il cremoso da frigoriferi e versateci la gelatina al mango;
-riponete quindi in frigo a raffreddare per  ore.
-passato questo tempo sformate la il cremoso con la gelatina e tagliatelo della forma più consona al ostro stampo.
per la mousse al tè di gelsomino
80 ml di acqua bollente
15 gr di foglie di tè al gelsomino
200 ml di panna
1 cucchiaio di miele
100 gr di cioccolato bianco
4 gr di colla di pesce

-mettete in infusione per 10 minuti le foglie di tè nell'acqua bollente
-passato questo tempo filtrate il tè e tenetene 45 ml (non ne scarterete neanche un po' perchè le foglie assorbono molta acqua)
-mettete in ammollo la gelatina
-sciogliete il cioccolato bianco sminuzzato a bagnomaria e mettetelo da parte
-mescolate il tè con 50 ml di panna e riscaldatelo ad un temperatura di circa 60°C, aggiungetevi la gelatina strizzata e il miele e mescolate bene.
-mescolate ora a quest'ultimo composto il cioccolato bianco fuso.
-montate i restanti 150 ml di panna fresca in un'altra ciotola.
-unite quindi due composti e mescolate con l'aiuto di una spatola da pasticceria facendo attenzione a non far smontare il composto

MONTAGGIO: (al contrario, il dessert andrà infatti capovolto)
-mettete un paio di cucchiai di mousse al tè (la maggior parte salirà quando aggiungerete io cremoso e la gelatina) e ponete in freezer per 10 minuti (io non ho l'abbattitore in casa ;) )
-aggiungete quindi il disco di cremoso alle pesche e gelatina al mango precedentemente raffreddato e tagliato
-aggiungete un'altro strato di mousse al tè
-concludete con il pan di spagna
-ponete in frigorifero (non più in congelatore) per almeno 5-6 ore
-sformate e decorate :)






buon appetito <3 <3 <3
con questa ricetta partecipo al contest di Semi di vaniglia  "Un piatto di tè" :) il suo primo contest :)
e partecipo anche al contest di Vale Monica in collaborazione con il negozio Peroni (che ormai mi conoscono bene :D)
      

AGGIORNAMENTO: e partecipo come ricetta fuori gara al contest La magia dei dolcetti di Le cosine buone :)
MyBannerMaker_Banner (1).jpg3
xoxo
Silvia

24 commenti:

  1. Ricetta inserita!
    grazie per aver partecipato.
    floriana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per avermi fatto provare una ricetta con il tè :)

      Elimina
  2. Silviaaaa :D :D :D Ma siamo felicissime noi! :D Grazie per la tua terza proposta e complimentoni, un dessert incredibilmente bello e buono! :) La mousse al tè di gelsomino mi piace un sacco e l'abbinamento con il mango e la pesca deve essere delizioso :) Complimenti, bacioni e buona serata... vado ad inserire ;) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille :) mi gasa un sacco il vostro contest (passami il termine ;) ) non posso dirti che è l'ultima perchè non si sa mai cosa mi può passare per la mente anche perchè in questi giorni dovrebbe arrivarmi un libro proprio di Santin <3 <3 <3
      buona serata :) bacione!

      Elimina
  3. Risposte
    1. grazie mille <3 <3 <3 nel post sotto se vuoi c'è un giveaway :)

      Elimina
  4. ciao Silvia, ma che perfezione! Sei davvero brava, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :)
      un bacio, e buona giornata :)

      Elimina
  5. Ciao Silvia brava ottima lavorazione e preparazione, molto carino il tuo blog, un abbraccio a presto :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) grazie :) lo dico anche a te, se ti va nel post precedente c'è un giveaway :) vedi se hai voglia di partecipare ;)
      bacione

      Elimina
  6. Che gola mi fai venire!!! Grazie per esserti aggiunta ai miei followers e per i commenti così gentili! A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. figurati :) grazie a te per essere passata :) un bacione, a presto!

      Elimina
  7. WAWWW io rimango sbalordita di fronte alla tua inventiva e alla tua grafica. I colori e la presentazione nel piatto sono davvero un passo avanti un elemento in più impossibile da sottovalutare. Mi piace anche come costruisci questi dolci e la spiegazione ben definita e chiara, suddivisa nei vari passaggi. Utili per fare un dolce anche secondo la propria fantasia con queste basi mescolate tra loro. Dire che hai centrato il tema del contest mi sembra quasi riduttivo. un abbraccio e grazie ancora. mony***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie grazie grazie :) hai ragione, secondo me è una cosa davvero divertente provare ad abbinare diversi strati di dolci e riuscire ad equilibrarli sia dal punto di vista grafico che del sapore :) grazie mille per i complimenti e spero di averti messo la voglia di provare qualcuna delle mie ricette ;) un bacio e un abbraccio, a presto
      Silvia <3

      Elimina
  8. Ciao Silvia.
    Il mio contest è terminato. Se vuoi sapere chi sono i 5 finalisti passa a trovarmi. ;)
    http://semivaniglia.blogspot.it/2013/07/rien-ne-va-plus-les-jeux-sont-faits.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che gioia, sono corsa subito a vedere e puff :) sorpresa:) che bello, non vedo l'ora di scoprire i finalisti :) a presto, un bacione!

      Elimina
  9. Buona fortuna per il contest, sono impressionata dalla presentazione del dolce! Riesci a mescolare la passione per le ricette con la tua super grandiosa vena artistica: un mix davvero esclusivo che presto balzerà agli occhi di tutti, ne sono certa :) Kiss Kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei sempre così gentile <3 grazie mille :) mi dai carica!! :D
      un bacione grande grande
      p.s:sei sempre la benvenuta qui da me!! (in fondo sei stata la mia prima follower ;D)
      a presto, Silvia

      Elimina
  10. Ciao Silvia! :-)
    Grazie per essere passata e per aver lasciato traccia di te!
    Sappi che io da te ero già passata, mi trovi tra i tuoi lettori fissi! ;-)
    Ti avevo scovata sul blog di Monica ed avevo ammirato la tua bellissima B-Carotene, quest'ultima creazione per il contest non è certamente da meno!
    Complimenti per la tua grande creatività, davvero bravissima!!! :-)
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. opss :) non me n'era accorta :) che figura ;) vabbè dai.. grazie di essere passata <3 un bacione, a presto!

      Elimina
  11. Ciao cara, la tua idea per il contest va benissimo, ti aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dammi qualche ora di tempo e arrivooooo <3

      Elimina
  12. bontàààààà!!!
    brava!!!
    :) :) :)

    RispondiElimina